IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Compra un “gratta” da 5 euro e ne porta a casa 10 mila: vincita fortunata alla tabaccheria di via Cavour a Loano

Più informazioni su

Loano. “Guardi cosa ho vinto!”

Si è presentato ai titolari della tabaccheria numero 1 di via Cavour a Loano esclamando questa frase il fortunato che si è portato a casa ben 10 mila euro grazie ad un gratta e vinci da soli 5 euro della serie “Il Miliardario”.

“Prendo il biglietto, controllo e vedo – racconta il titolare della rivendita, Gianni Billeci – Aveva il numero 42, che gli ha permesso di vincere 10 mila euro”.

“Ora cosa bisogna fare?”, ha chiesto a questo punto il cliente euforico.

La procedura è di prassi: “Ho validato il biglietto – racconta ancora Gianni – E gli ho consegnato la ricevuta per andare a prendere i soldi in banca. Cinque muniti dopo il cliente era già fuori dal negozio fantasticando su cosa poter fare con i soldi vinti”.

La tabaccheria numero 1 di Loano non è nuova a vincite simili: “Era da un po’ che se ne vedevano. Qualche anno fa avevamo dato il 5^ premio della Lotteria Italia pari 700 mila euro. Ultimamente abbiamo avuto ‘solo’ vincite da mille euro. L’ultima l’abbiamo avuta pochi giorni fa. E’ proprio un periodo fortunato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. corsaronero
    Scritto da corsaronero

    negli anni 80 quando per la prima volta andai a fare le ferie in Spagna, rimasi colpito dalla miriade di persone che ti vendevano biglietti di molteplici lotterie in tutti gli angoli della strada.
    Ricordo che la cosa mi colpì in quanto in Italia a parte totocalcio, lotto e lotteria di capodanno non esisteva altro.
    Adesso ho capito….

  2. Tex Murphy
    Scritto da Tex Murphy

    Articoli di questo tipo dimostrano il grado di sfacelo di un popolo.
    Ma che senso ha ?
    Che senso ha l’esaltazione (giornalistica e non) per una vincita ad un gioco d’azzardo ?
    Se qualcuno vince 10.000 euro o 1.000.000 che differenza fa ?
    Ovviamente ci saranno altre 10.000 o 1.000.000 di persone che piangeranno per averli persi.