IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Automotive Forum elogia Floris, ex sindaco che non fa ricorso al “bancomat della mobilità”

Più informazioni su

Andora. Lui ha smesso di fare il sindaco l’anno scorso ed ha riposto la fascia tricolore nel cassetto dei ricordi, ma i responsabili di Automotive Forum, lo spazio di interazione che propone idee, strategie e relazioni in chiave innovativa per stimolare e coadiuvare operatori qualificati del mondo della mobilità dai top dealer, dealer di piccole e medie dimensioni, case auto, operatori di filiera, si ricordano di Franco Floris per le sue doti di buon amministratore.

“Per noi di Automotive – dicono – passerà alla storia come il sindaco che è riuscito a far quadrare (e bene) i conti della sua amministrazione – quella del comune di Andora – senza ricorrere al solito “bancomat” della mobilità a motore: parcheggi gratuiti per auto e moto (comprese quelle dei turisti) e niente autovelox o altre diavolerie per “fare cassa””.

Floris ha abbandonato il Municipio ma in qualche modo si dedica ugualmente ad enti e infrastrutture anche di peso. Dopo essere diventato presidente di Area 24 Spa, la società che gestisce la pista ciclabile tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, ora è anche presidente e amministratore delegato di Sviluppo Genova SpA, la società pubblico-privata costituita per realizzare iniziative dirette alla riqualificazione ambientale di Genova e della sua provincia.

“Gli obiettivi anche in questo sono decisamente complessi ed ho accettato questa nuova sfida – sottolinea Franco Floris – attraverso progetti anche di grande valenza economica pensiamo al riutilizzo di aree industriali dismesse o in via di dismissione. Tra queste figura ad esempio la Saint Gobain di Cogoleto dove abbiamo intenzione di realizzare un quartiere residenziale di prestigio”.

 

Giò Barbera

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da hadrianus

    io so soltanto di pagare parecchie tasse al comune di Andora, e perciò non credo di essere uno che ” non fa niente ” – ho diritto di pretendere q.cosa di più o no ?
    non hai risposto alla mia domanda : a quanto ammonta il totale investito in dieci anni ?

  2. Scritto da Andorese Doc

    Hadrianus non voglio allungare la polemica perchè dimostri di non essere molto informato sui fatti (il populismo è di moda adesso). Comunque non ti preoccupare perchè la nuova amministrazione (ho giusto davanti il depliant elettorale mandatomi a casa dal neosindaco) ci darà uno slancio mai visto. Attendo con fiducia quello promesso (solo a rileggerlo mi viene da ridere). Mi spiace dirtelo ma quelli come te e me sono quelli che parlano parlano ma non hanno mai fatto niente di propositivo per la collettività. Un abbraccio.

  3. Scritto da hadrianus

    rosabrighella – non sono ” Adriano ” e per quanto ne sa forse sono stato ad Andora più di lei.
    andorese doc – a parte il fatto che alcune opere erano già state avviate ( p.zzo Tagliaferro ) , altre non sono neanche finite ( Paraxo ), altre sono delle ” operette ” ( biblioteca ? ) in totale di dieci anni quanto è stato investito ?
    Vogliamo parlare un po’ di via Carminati e della Pigna in generale che sembrano zone morte specialmente in estate.
    Vogliamo parlare della pavimentazione delle vie centrali che solo a passarci a piedi si vedono saltare le piastrelle.
    Vogliamo parlare della bella e ormai abbandonata villa Laura e del tempietto adiacente ridotto ad un pisciatoio
    Vogliamo parlare di quella ” muraglia cinese ” che si presenta a chi arriva dal passaggio a livello di S.Giovanni.
    Vogliamo parlare della pulizia del Merula da anni non eseguita
    Vogliamo parlare di quella assurda costruzione all’inizio della passeggiata
    dal lato Ariston.
    Ecc.Ecc.Ecc

  4. Scritto da Andorese Doc

    Da quello che mi viene in mente : Palazzo Tagliaferro (molto in voga e usato a beneficio della nuova amministrazione),zona di largo Milano con giardini, parcheggio interrato, biblioteca, nuova passeggiata centro con piazza chiara luce badano (ex area lido) riqualificazione Santa Rita, nuovo molo Heyerdal (ex Tortuga) con sistemazione del sottostante fossato di Mezzacqua,ampliamento della scuola elementare di Molino Nuovo con inserimento di due sezioni di materna e sala mensa, asilo nido,residenza protetta, barriera subacquea per protezione posidonia,nuovi parcheggi nelle borgate, interventi idraulici con creazione di nuovi fossati per la raccolta delle acque piovane, recupero del Paraxo di zona Castello…. A naso nell’ultimo periodo non vedo niente di così concreto all’orizzonte.

  5. Scritto da rosabrighella

    Adriano o lei non è mai stato ad Andora oppure è in malafede.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.