Nuova chiusura imposta al "Maracaibo" di Borghetto: licenza sospesa per 30 giorni - IVG.it
Cronaca

Nuova chiusura imposta al “Maracaibo” di Borghetto: licenza sospesa per 30 giorni

polizia

Borghetto. Trenta giorni di sospensione della licenza. Ieri le forze dell’ordine hanno dato esecuzione ad un decreto emesso dalla Questura di Savona nei confronti del bar “Maracaibo” di Borghetto Santo Spirito e che prevede la sospensione delle autorizzazioni per i prossimi trenta giorni. La Divisione di Polizia Amministrativa e Sociale ha dato esecuzione ad un decreto emesso dal Questore di Savona ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, con cui viene disposta la sospensione della validità della licenza amministrativa.

Il provvedimento fa seguito ad alcuni controlli messi in atto dai carabinieri. Al locale di Borghetto era già stata sospesa la licenza, in quanto al centro di una indagine per spaccio di droga, con un traffico di cocaina che era stato smantellato dai militari, portando all’arresto del titolare Giuseppe Maltese, 43 anni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.