"Speranze del Judo”, ottimo debutto per i giovani della Polisportiva Laigueglia - IVG.it
Sport

“Speranze del Judo”, ottimo debutto per i giovani della Polisportiva Laigueglia

Polisportiva Laigueglia, judo

Laigueglia. Partenza con il botto per i piccoli judoka della Polisportiva Laigueglia. Domenica 25 gennaio, infatti, i partecipanti al neo nato corso judo della Polisportiva Laigueglia hanno affrontato la loro prima trasferta agonistica, a Genova, presso il complesso sportivo “Nino Maragliano”, dove si è svolto il trofeo regionale “Speranze del Judo”.

Circa 200 i piccoli atleti in gara, in rappresentanza di una quindicina di società provenienti da tutta la regione.

Ottima la prestazione dei giovani laiguegliesi, che hanno portato a casa un bel bottino di medaglie. I piccoli, tutti alla loro prima esperienza agonistica, hanno messo in luce ottime doti che fanno ben sperare per il prossimo futuro.

Si sono aggiudicati la medaglia di argento Anna Vastano, Audi Grivetta Matilde, Lucilla Lauro e Luca Beluffi, mentre sono saliti sul terzo gradino del podio Filippo Vastano, Arturo Cappellin, isotta Lauro, Leonardo Cappellin, Nikita Tocarev e Alessandro Cappellin.

Grande soddisfazione del dirigente Davide Torregrossa che ha fortemente voluto l’inserimento del settore judo all’interno della Polisportiva, affidandolo al tecnico federale Daniele Rimondo.

“Questo è solo il primo passo – commenta Torregrossa -. I nostri ragazzi si allenano al lunedì e al giovedì e sono tutti molto soddisfatti. Ringrazio il tecnico Rimondo per la sua professionalità e i genitori sempre disponibili a ogni iniziativa”.

Nella foto: il tecnico Rimondo con il gruppo dei più piccoli.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.