Emergenza profughi, 20 africani ospitati ad Altare - IVG.it

Emergenza profughi, 20 africani ospitati ad Altare

Tunisini e profughi a Savona

Altare. Ritorna, ciclicamente, il fenomeno dei profughi nella provincia di Savona. Questa volta di tratta di 20 uomini, tutti adulti, provenienti da diversi stati del Centrafrica: dopo lo sbarco sulle coste italiane, sono giunti questa mattina in Valbormida.

I profughi verranno ospitati per qualche giorno in un ex albergo di Altare, in attesa della loro partenza: solitamente molti di loro proseguono verso gli stati del nord, come la Danimarca o la Scandinavia.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.