Carcare: Sportello Impresa e Family Card al centro del convegno su commercio e artigianato - IVG.it
Economia

Carcare: Sportello Impresa e Family Card al centro del convegno su commercio e artigianato

Carcare. Partecipazione numerosa con tante attività produttive che sono intervenute mercoledì 14 gennaio al seminario “Consapevolezza e potenziamento della comunità commerciale e locale, punti di vista per la ricrescita”, iniziativa promossa dal Comune di Carcare e inserita nel progetto “Attiva Carcare”, condiviso dalle associazioni di Categoria Confartigianato, Confcommercio, Confederazione Nazionale Artigiani, Coldiretti. Erano presenti i rispettivi rappresentanti: Cerro Mariano e Becco Massimo, Bertino Vincenzo, Sacchetti Matteo.

La volontà dei soggetti attori del seminario è stata duplice – spiega Christian De Vecchi, assessore alle attività produttive -. Da una lato la stimolazione positiva al mantenimento di una Comunità Commerciale locale attiva e positiva, anche alla luce dei cambiamenti che riguarderanno il Comune di Carcare nei prossimi anni, e dall’altro lato la definizione insieme alle associazioni di categoria di un percorso percorribile per una ricrescita condivisa e sostenibile”.

“Il secondo dato emerso è la prossima istituzione di uno sportello per la fruizione di servizi informativi e di consulenza dedicato alle attività produttive, aperto con una periodicità ancora da definire ma che verrà comunicata secondo un calendario a rotazione tra le associazioni che vi aderiranno, nonché una Family Card con una forze valenza di carattere etico e sociale a vantaggio degli acquisti delle famiglie meno abbienti. Entrambe le proposte avranno un carattere sperimentale per la durata di un anno”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.