Albenga, alla Comanedi un incontro sugli scrittori della Resistenza - IVG.it

Albenga, alla Comanedi un incontro sugli scrittori della Resistenza

liberazione resistenza

Albenga. Sabato alle 17 la biblioteca civica “Comanedi” di Palazzo Oddo ad Albenga ospiterà un convegno su “La Resistenza fra storia, memorialistica, mito letterario: Calvino, Pavese, Fenoglio, Moravia, Guareschi”. Letture di Milli Conte e Roberto Bani”. Interverranno lo storico Pier Franco Quaglieni ed il critico Gianni Ballabio.

L’incontro ad ingresso libero apre le celebrazioni per il 70^ anniversario della Liberazione del 25 a Libero Nante, medico e partigiano.

“Dopo una approfondita disamina storica del professor Quaglieni che ripercorrerà momenti salienti della Guerra partigiana e della Resistenza anche degli internati  in Germania – spiega Maria Vittoria Barroero, promotrice del premio letterario Albingaunum e organizzatrice dell’evento insieme alla biblioteca civica di Albenga – Gianni Ballabio parlerà dell’opera di cinque scrittori legati alla Liberazione del pese. Cinque scrittori anche molto lontani che rappresentano testimonianze meritevoli di essere rilette a 70 anni dalla Liberazione a cui il Premio parteciperà con iniziative di particolare rilievo nel corso dell’anno che è appena iniziato. L’avere un grande storico come presidente del premio ci porta a parlare di storia contemporanea come credo oggi sia necessario, rivolgendosi in particolare ai giovani”aprile 1945 e sarà dedicato”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.