Savona, il Medical Mystery Tour torna al Chiabrera per due serate di spettacolo e risate

Teatro Chiabrera Savona rosa campagna Lilt prevenzione tumore seno

Savona. Come ogni anno, in occasione del Natale, nella prestigiosa cornice del Teatro Chiabrera di Savona, si rinnova l’appuntamento con il New Medical Mystery Tour. Lunedì 22 e martedì 23 dicembre, alle 20.45, il nutrito cast di medici, infermieri, informatori ed amici della sanità savonese porterà quindi in scena l’edizione dello spettacolo 2014/2015: “Magical & Medical (cun i meghi e cun i maghi)”, dedicata ad una fantasiosa escursione dell’esoterismo e della magia nel microcosmo dell’ospedale, con le consuete modalità apertamente ispirate all’avanspettacolo.

“Come sempre, scenette comiche, gag divertenti e belle canzoni, si alterneranno in un susseguirsi di risate ed emozioni per regalare a tutti i presenti una serata piacevolmente allegra. Nel corso della prima serata (lunedì 22 dicembre) è prevista una breve pausa per dedicare un saluto ufficiale ed un ringraziamento speciale ai pensionati anno 2013 dell’Asl e del Comune di Savona, che da anni collaborano per la realizzazione dell’evento. Ricordiamo inoltre che l’iniziativa ha anche un risvolto di carattere solidale: il ricavato dello spettacolo sarà devoluto a Savona nel cuore dell’Africa (lunedì 22 dicembre) e all’Associazione Down Savona Onlus (martedì 23 dicembre)” spiegano gli organizzatori.

Il “The New Medical Mystery Tour” è una associazione Onlus, presieduta dal dottor Rodolfo Tassara, che opera per la promozione dell’attività teatrale, senza fini di lucro e con scopo benefico, come rappresentato dal logo: un “Don Chisciotte a cavallo con siringa e chitarra”. Notizie storiche sul The New Medical Mystery Tour e informazioni sulle edizioni precedenti sono disponibili sul sito www.asl2.liguria.it, seguendo il percorso: Home / Ospedali / Savona / Spettacolo dei medici.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.