IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Noli e Vado: chi “cannibalizza” uno scooter, chi ruba benzina da un’autocisterna. Due denunce

Noli e Vado Ligure. Cannibalizzare: termine che descrive l’azione di chi sottrae parti ad una macchina per inserirle in un’altra. Si usa farlo comunemente, recandosi ad esempio da uno sfasciacarrozze. C.G., 35enne di Noli ha però pensato di utilizzare la via più breve, ricorrendo al furto.

I carabinieri della locale stazione questa mattina lo hanno così denunciato in stato libertà per aver rubato lo scorso 27 dicembre un ciclomotore yamaha booster.

L’uomo, dopo aver asportato il veicolo, lo avrebbe cannibalizzato per montare i pezzi su un suo mezzo. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

Una denuncia anche a Vado Ligure dove, la scorsa notte, i carabinieri hanno colto sul fatto C.M., 56enne vadese. L’uomo è stato sorpreso a rubare della benzina da una autocisterna di una ditta di Castelnuovo Scrivia. La refurtiva, del valore di circa 50 euro, è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari; il 56enne è stato denunciato anche lui a piede libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.