Morti sospette dopo vaccino antinfluenzale, Rosso (FI): "Servono informazioni chiare per i cittadini" - IVG.it

Morti sospette dopo vaccino antinfluenzale, Rosso (FI): “Servono informazioni chiare per i cittadini”

vaccino

Liguria. E’ allarme dopo le morti sospette in tutta Italia di persone, principalmente anziani, cui era stato somministrato il vaccino antinfluenzale. Non fa eccezione la Liguria, Regione tradizionalmente con un’elevata percentuale di anziani. Per questo il consigliere regionale di Forza Italia Matteo Rosso, vice presidente della Commissione Sanità della Regione, ha chiesto la convocazione straordinaria della Commissione Sanità.

“E’ necessario – spiega – acoltare l’assessore regionale Montaldo, il Direttore del dipartimento e dell’Agenzia regionale per la Salute, in merito alla situazione ligure sulla vicenda dei vaccini. Voglio capire cosa si sta facendo, come si intende procedere e se l’attività di vaccinazione è bloccata, alla luce delle allarmanti notizie emerse in questi giorni, o se si continua ad erogare il vaccino ai pazienti”.

“Credo – conclude – che sia anche opportuno e necessario convocare il presidente dell’ordine dei Medici Enrico Bartolini per fare il punto insieme a lui sull’emergenza che stiamo vivendo e per poter dare informazioni chiare e precise ai tanti cittadini, soprattutto anziani, che necessiterebbero di fare un vaccino ma che devono fare soltanto in condizioni di massima sicurezza”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.