Ladri di luminarie ad Andora, Demichelis: “Contiamo di individuarli grazie alle telecamere” - IVG.it
Cronaca

Ladri di luminarie ad Andora, Demichelis: “Contiamo di individuarli grazie alle telecamere”

luminarie Andora

Andora. Ladri di luminarie in azione nella notte fra giovedì e venerdì quando sono state portate via 50 metri dell’illuminazione natalizia posizionata sulla passeggiata a mare dalla Ditta Canepa Giancarlo

“E’ probabile che sarà possibile individuare i ladri grazie alle immagini registrate dalle telecamere della video sorveglianza comunali che sono conservate al comando della polizia municipale – dice il sindaco Mauro Demichelis –. Un brutto episodio che ha la condanna dell’amministrazione, ma anche dei cittadini, perché contrasta con il clima di festa e di grande collaborazione che c’è stata ad Andora proprio per l’allestimento delle luci e decorazioni natalizie”.

“Il grande albero di Natale – prosegue -, che è stato posizionato al centro di Andora, è frutto del lavoro di molte ditte, fra cui anche la ditta Canepa che gratuitamente ne ha realizzato l’illuminazione. Altre ditte, come la Icose, la Boat Service, la Coa, Ikebana, Boragno Lorenzo e l’Associazione Commercianti che voglio ringraziare, hanno fornito gratuitamente i loro mezzi e servizi per il trasporto, la sistemazione, la messa in sicurezza e la decorazione dell’abete, sposando il vero spirito di collaborazione della comunità di Andora che sa creare insieme belle cose da condividere”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.