Il Tennis Club Finale sul podio nella classifica italiana dei settori giovanili - IVG.it

Il Tennis Club Finale sul podio nella classifica italiana dei settori giovanili

Finale Ligure. Come ogni fine anno la Federazione Italiana Tennis ha diramato la classifica ufficiale per circoli del 2014.

Il Tennis Club Finale del presidente Davide Gramaticopolo ottiene uno storico terzo posto nella graduatoria dei settori giovanili, classifica che tiene conto della somma dei risultati ottenuti dalle squadre nelle categorie Under 12, Under 14 ed Under 16, maschili e femminili.

Il circolo di Finale era stato in grado di superare la fase regionale con cinque formazioni, raggiungendo le finali della macroarea Nord Italia; era poi stato capace di piazzare due formazioni, l’Under 12 femminile (Sofia rosso, Ginevra Parentini e Valentina Parodi) e l’Under 16 maschile (Lorenzo Baglietto, Davide Sergo e Jeremy Mueller), fra le prime otto d’Italia.

Comprensibile quindi l’entusiasmo del presidente Gramaticopolo, che vede il proprio circolo piazzarsi nel gotha del tennis italiano, alle spalle solamente del Circolo Tennis Parioli Roma e dell’Angiulli Bari, davanti a “corazzate” del tennis italiano quali Tennis Club Genova, ark Genova, Ambrosiano Milano, eccetera.

Enorme anche la soddisfazione di Dionisio Poggi, direttore tecnico del Tennis Club Finale. “È stata una stagione veramente incredibile – afferma -. Questo risultato è la dimostrazione che un lavoro serio sul vivaio può portare a grandissimi traguardi anche un circolo piccolo come il nostro. Negli ultimi 6/7 anni, il consiglio direttivo del circolo, prima presieduto da Paolo Gazzani ed oggi da Davide Gramaticopolo, ha permesso allo staff tecnico di lavorare in completa autonomia e serenità, ponendosi come principale obiettivo la crescita dei ragazzi della scuola tennis. Vedere oggi il Tennis Club Finale ai vertici della classifica italiana ripaga tutti noi dei tanti sacrifici fatti in questi anni”.

Nelle foto: la formazione Under 12 femminile, lo staff tecnico del Tennis Club Finale e la formazione Under 16 maschile.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.