Ex Fruttital, lavoratori tra presidio e auguri natalizi davanti al cancello chiuso - IVG.it
Economia

Ex Fruttital, lavoratori tra presidio e auguri natalizi davanti al cancello chiuso

Cisano sul Neva. Malinconia e clima tutt’altro che festivo, questa mattina, davanti ai cancelli dell’ex stabilimento del gruppo Orsero. I dipendenti Fruttital si sono ritrovati per scambiarsi gli auguri, in attesa che arrivino le proposte di lavoro.

“Ci siamo riuniti come abitualmente facciamo tutti i lunedì alle 9 davanti alla Fruttital per inscenare il solito presidio e abbiamo trovato il cancello chiuso – spiega Luca Marcesini della Rsu Fruttital -. Ce lo aspettavamo perché i lavori di ammodernamento del magazzino che verrà preso in carico da Laer stanno continuando”.

“Dopodiché – prosegue – dopo un leggero magone che è sopraggiunto pensando a tutti gli anni passati a lavorare in quel sito ci siamo scambiati gli auguri di Natale mangiando un panettone. Nella nostra letterina inviata a babbo Natale ci sono il desiderio e la speranza di trovare un nuovo posto di lavoro ritornare ad essere produttivi e quindi poter tornare ad affrontare una vita serena e dignitosa con i propri cari”.

“Cogliamo l’occasione – conclude Marcesini – per esprimere la nostra solidarietà e augurare a tutti i lavori delle altre aziende che si trovano nelle nostre condizioni lavorative un ‘sereno’ Natale”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.