IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Waste Italia, il presidente Pacitti (Ecosavona) rassicura su servizi, investimenti e occupazione

Vado Ligure. “Non ci saranno cambiamenti per le aziende del gruppo, né sui servizi per il territorio, così come prosegue il programma di sviluppo previsto per il Boscaccio (seconda fase di ampliamento ed impianto di pre-trattamento)”. Lo ha detto questa mattina Manlio Pacitti, presidente di EcoSavona, commentando l’acquisizione da parte di Waste Italia della Geotea Spa, che controllava proprio le società EcoSavona e la Bossarino srl, imprese che operano nel savonese per il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti.

Garanzie, secondo Pacitti, anche sul fronte occupazionale: “Ripeto, l’operazione rientra nell’ordine naturale delle cose ed in parte me l’aspettavo. Mi pare che ci sono grosse potenzialità che nessun investitore può permettersi di perdere, al di là delle voci e delle dicerie sulla nuova proprietà. Rassicurazioni sono arrivate sul fronte dei progetti e degli investimenti in corso e non sarà necessario modificare alcun accordo con gli enti locali” aggiunge il presidente di Ecosavona.

“Le aziende sono solide e certamente verranno rispettate le prospettive di crescita previste, ricordando che con il nuovo impianto di pre trattamento dei rifiuti (per l’ok definitivo mancano solo gli ultimi dettagli tecnici), il Boscaccio di Vado Ligure sarà il primo impianto a norma della Liguria stando ai nuovi dispositivi regionali”.

Quanto alle modalità finanziarie di acquisizione, Pacitti afferma: “Non dimentichiamo che si tratta di una operazione importante, di un certo spessore finanziario e credo sia logico appellarsi direttamente al mercato per reperire i fondi e le risorse necessarie”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pensierolibero

    Ivg di chi avete paura!! ..

    http://www.ivg.it/2014/10/le-iene-servizio-sulla-discarica-del-boscaccio-comuni-di-vado-e-savona-soci-di-aziende-nei-paradisi-fiscali/

    Forse riconducibile a Geo srl di Nucera ….forse…..