Treni: revocato sciopero provinciale Filt-Cgil, confermato quello nazionale di Cub, Usb e Cobas - IVG.it

Treni: revocato sciopero provinciale Filt-Cgil, confermato quello nazionale di Cub, Usb e Cobas

treni fermi

Liguria. Lo sciopero proclamato dalle 9.00 alle 17.00 di venerdì 14 novembre dalla segreteria provinciale di Genova della Filt-Cgil è stato revocato. Rimane confermato lo sciopero del personale del Gruppo FS indetto dai sindacati Cub Trasporti, Cobas Lavoro Privato e USB Lavoro Privato per venerdì 14 novembre, in adesione ad uno sciopero generale di tutte le categorie.

In particolare, gli scioperi di Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato avranno luogo dalla mezzanotte alle 21.00 mentre quello proclamato da USB Lavoro Privato, dalle 10.00 alle 14.00.

Nel corso dello sciopero circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia e saranno garantiti anche tutti i convogli elencati nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull’orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com. nella sezione “in caso di sciopero”. Il programma di circolazione di alcuni treni Intercity non rientranti tra quelli “garantiti” e di alcuni convogli regionali potrà invece essere oggetto di cancellazioni o limitazioni di percorso.

Per quanto riguarda i convogli regionali, saranno garantiti i servizi essenziali nelle fasce orarie a maggiore frequentazione pendolare, dalle 6.00 alle 9.00 e dalle ore 18.00 alle 21.00.

Informazioni sui collegamenti e servizi anche nelle biglietterie e negli uffici assistenza delle stazioni ferroviarie, nelle agenzie di viaggio convenzionate e attraverso i new media del Gruppo FS Italiane, FSNEWS.it, la radio web FSNEWS Radio e l’account twitter @fsnews_it.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.