Regione, Melgrati e Rosso (FI): "I conti non tornano, sballano 1,3 mln di euro" - IVG.it
Politica

Regione, Melgrati e Rosso (FI): “I conti non tornano, sballano 1,3 mln di euro”

marco melgrati, consiglio regionale

Liguria. “Prendiamo atto delle voci relative al possibile disallineamento dei conti dell’economato della Regione, dove sembrerebbe che ci siano 1 milione e 300 mila euro che sballano. Alla luce di questa situazione, che di fatto desta molta preoccupazione per i conti della Regione, ci sembra doveroso che il Presidente della Giunta regionale venga a riferire in Aula per fare chiarezza”. Lo fanno sapere i consiglieri regionali di Forza Italia Matteo Rosso e Marco Melgrati.

Sulla situazione finanziaria dell’ente regionale i due esponenti della minoranza aggiungono: “Ci sembra un passaggio doveroso considerando che stiamo parlando di cifre imponenti che di fatto metterebbero a rischio, soprattutto se sommate con la situazione derivata dall’operazione contestata dalla Corte dei Conti sulla cartolarizzazione dei beni Asl e relativa riscrizione a bilancio di un debito importante, la stabilità finanziaria dell’ente”.

“E visto che stiamo parlando di un periodo in cui, un po’ per la crisi e un po’ per i gravi danni provocati dalle alluvioni che hanno flagellato il nostro territorio, i soldi non sono mai sufficienti per andare ad intervenire laddove ve ne è la necessità e gli impegni attuali di Regione Liguria, e parliamo finanziariamente, sono molto ingenti, non vorremmo che si arrivasse ad una situazione di default del nostro Ente, default che prevederebbe la nomina di un Commissario e l’aumento incondizionato delle tasse a carico dei cittadini”.

“Insomma per l’ennesima volta i conti sembrerebbero non tornare e questa cosa sta diventando una consuetudine del tutto inaccettabile” concludono Rosso e Melgrati.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.