Pallanuoto, quarti di finale della Len Euro Cup: Carisa Savona in partenza per Spalato - IVG.it
Sport

Pallanuoto, quarti di finale della Len Euro Cup: Carisa Savona in partenza per Spalato

Savona. Inizierà oggi l’avventura della Rari Nantes Savona nei quarti di finale della Len Euro Cup.

I biancorossi partiranno in pullman dalla piscina “Zanelli” in mattinata per arrivare a Rijeka nel tardo pomeriggio. Nella cittadina croata sosterranno un allenamento con il Primorje, dove militano i due ex biancorossi Antonio Petrovic e Marko Elez.

Quindi, domani mattina, il viaggio dei biancorossi proseguirà alla volta di Spalato dove arriveranno nel pomeriggio. La Carisa Savona si allenerà nella piscina di Poljud, che ospiterà la partita, venerdì sera e sabato mattina, mentre gara 1 valevole per i quarti di finale della Len Euro Cup si giocherà sabato sera alle ore 20. Gli arbitri dell’incontro saranno il romeno Simion ed il greco Kouretas, mentre il delegato Len sarà lo spagnolo Moliner.

L’allenatore Alberto Angelini analizza così la trasferta in terra croata. “Utilizziamo questa trasferta – afferma – per andare a respirare aria di grande pallanuoto con l’allenamento col Primorje di Rijeka dei nostri ex affezionati Petrovic ed Elez. Questo allenamento renderà più interessante e proficuo l’avvicinamento ai quarti di finale dove andremo a giocare con dodici elementi a causa della squalifica di Agostini e di questa nuova normativa Len (che ne impedisce la sostituzione, ndr)”.

“Vogliamo vivere al massimo questa esperienza che la squadra si è guadagnata l’anno scorso. Il Mornar è una squadra forte, in forma, ben preparata, sta ben figurando. Ha un bravissimo allenatore e giocatori giovani, preparati e forti fisicamente – conclude Angelini -, ma questo è ciò che ci si aspetta sempre in un quarto di finale di coppa europea”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.