IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure: Zonta Club organizza l’incontro “Alzheimer: conoscere la malattia per saperla affrontare”

Finale Ligure. Domenica 30 novembre, a Finale Ligure, si terrà l’incontro “Alzheimer: conoscere la malattia per saperla affrontare”. Il convegno, organizzato dallo Zonta Club di Finale Ligure, sotto il patrocinio di Comune, Provincia e Regione e con la partecipazione del professor Orso Bugiani, neurologo ed esperto della problematica di fama internazionale, si svolgerà presso l’Auditorium del complesso monumentale di Santa Caterina in Finalborgo, dalle ore 16,30.

Spiega la presidente dello Zonta Club finalese, Marinella Geremia: “L’iniziativa di organizzare questo incontro nell’ambito delle patologie neurologiche e, in particolar modo, sulla malattia di Alzheimer, nasce dalla consapevolezza dell’impatto sociosanitario sempre maggiore che queste problematiche rivestono, sia per il numero di soggetti e famiglie coinvolte sia perché le potenziali risposte richiedono una qualificata rete integrata di servizi sanitari e socio-assistenziali. Si stima, infatti, che tra il 4 e il 6% delle persone con più di sessantacinque anni sia affetto da Alzheimer e l’invecchiamento della popolazione residente in Liguria ha come naturale conseguenza un aumento del numero dei soggetti che ogni anno possono ammalarsi”.

All’incontro sarà presente anche il Comune di Finale Ligure, rappresentato dall’assessore ai Servizi Sociali Clara Bricchetto, che conferma che uno degli obbiettivi dell’Amministrazione Frascherelli é “quello di migliorare i servizi alla persona attraverso l’attuazione di nuovi progetti; uno tra questi é ‘l’Asilo Alzheimer’, luogo dedicato a persone ‘smarrite’ con personale specializzato in una location adatta, per migliorare l’interazione con questi pazienti e le loro famiglie e la qualità della loro vita”.

La giornata terminerà con lo spettacolo “La strana malattia”, premio Fita per il teatro civile, con la Compagnia degli Amici di Babouche e la regia di Gloria Bardi, alle 21 sempre all’Auditorium di Finalborgo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.