Finale Ligure: l’inaugurazione dell’Angelicum di Finalpia, tra musica e teatro

progetto Castelfranco

Finale L. Il teatro Angelicum di Finalpia torna a nuova vita grazie all’intervento degli “Amici di Babouche”: l’inaugurazione sarà domenica 16 novembre, alle ore 18, con la prima rassegna di teatro-musica: “sono tutti invitati a un brindisi con trailer e canzoni”, dicono gli organizzatori.

La voce sarà di Greta Dressino, l’accompagnamento al pianoforte di Luca Felice, il vino della Cantina Paganini, le foto di Carlo Milani e le realizzazioni esposte di Fabrizio Bardini e Italia Furlan, ospite d’onore Renzo Sinacori.

Durante l’incontro verranno presentati gli spettacoli della rassegna, che inizierà sabato 22 novembre e proseguirà ogni sabato fino al 20 dicembre, per un totale di cinque spettacoli, secondo l’ormai consolidata formula apericena più spettacolo.

Nell’ordine saliranno sul palco Lorenzo Malvezzi, Alessandro Sorrentino, il duo Molteni/Buttiero, la Libera Compagnia del Teatro Sacco e i Faber ClanDestino De André.

L’ingresso è gratuito.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.