IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Danni maltempo, riaperta l’Aurelia a Capo Noli fotogallery

Noli. E’ stata riaperta ieri sera l’Aurelia a Capo Noli, uno dei punti in cui la statale era interrotta da venerdì a causa della forte ondata di maltempo che ha provocato smottamenti in tutta la riviera. La riapertura, per, ora, è a senso unico alternato.

Migliora quindi lentamente la situazione per la viabilità provinciale. Grazie alla riapertura di Capo Noli torna ad essere raggiungibile Varigotti, quantomeno dal lato di levante; rimane invece ancora chiuso il tratto tra Varigotti e Finale, per il quale si prevedono purtroppo tempi lunghi.

Sempre a Noli dovrebbe essere invece riaperto questo pomeriggio il tratto verso Spotorno, dove l’ennesimo smottamento si è verificato nella zona della villetta che già la scorsa primavera aveva visto la chiusura della SS1 per oltre 2 mesi, e da allora il senso unico alternato che tanti disagi ha creato quest’estate.

“Abbiamo individuato quello che potremmo definire un canale di scolo – spiega Niccoli – che rischia di erodere la collinetta già pericolante. Il problema è anche che gli attuali proprietari non hanno le risorse per effettuare anche questi lavori e per questo opereremo noi in somma urgenza e poi, nel caso, ci rivarremo”.

“Il piccolo rio dovrà essere incanalato in una tubazione e portato a scaricare lontano dalla villa – conclude Niccoli – e speriamo di completare i lavori per domani nel tardo pomeriggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.