IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio Verezzi: al Teatro Gassman il docu-film “Il Grande successo dell’euro”

Borgio Verezzi. Verrà trasmesso il 2 dicembre, alle ore 20.30, al Teatro Gassman di Borgio Verezzi il docu-film: “Il grande successo dell’euro”, un progetto che sta avendo diffusione in ogni parte d’Italia grazie alla rete e ai sostenitori che hanno aderito.

Il film, che vede la regia di Matteo Nigro e Francesca Cangiotti e la produzione dell’associazione L.I.R.E., promosso dall’associazione ARS Liguria, prende vita dal gruppo di volontari “101 dalmata”, che al ritorno da Atene erano ricchi di oltre 30 ore di girato, in gran parte interviste in lingua madre e poi tradotte.

“L’idea di raccontare il difficile momento storico della Grecia nasce da un greco residente in Italia, Costantin Xecalos – spiegano dalla produzione del film – La qualità tecnica e il coinvolgimento di studiosi come Vladimiro Giacchè, Alberto Bagnai e Panagiotis Grigoriou, hanno reso lo spunto iniziale, idealmente valido ma amatoriale, un progetto informativo che si è concretizzato in un documentario professionale a tutti gli effetti”.

Lo scopo è quello di offrire a tutti una diversa e nuova opportunità di informazione sulle cause della crisi greca ed europea e per questo motivo la visione sarà gratuita.

Proprio per la valenza culturale del documentario, Mediaset ha trasmesso un reportage nel quale ha dato molto spazio al documentario.

L’associazione ARS (Associazione Riconquistare la Sovranità) si propone con pazienza, di diffondere le idee sovraniste e si fa promotrice di questo documentario che ha portato in visione in moltissime città italiane. Al termine della proiezione gli esponenti dell’associazione saranno disponibili per rispondere alle domande dei cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.