Sport

Basket, Serie C nazionale: un Pool 2000 decimato cede all’overtime contro Trecaterisultati

pool 2000 Cerutti-Zavaglio

Loano. Il Pool 2000 affronta l’incontro con Trecate con solamente sette effettivi utilizzabili stanti gli infortuni di Cavallaro, De Pippo e Lentini e la contemporanea partita dell’Under 17 ad Omegna; l’organico sarà decisivo nel finale non tanto per la mancanza di giocatori da far giocare, ma per l’impossibilità di cestinarne a sufficienza.

Partita in equilibrio nei primi due quarti con Trecate che sfrutta il maggior peso sotto canestro per condurre l’incontro ed il Pool, dopo un inizio letargico che consente il 9-2 ospite, riesce a rientrare nel punteggio e solo nella parte finale del secondo quarto consente un nuovo allungo piemontese contenuto nel -7 della pausa lunga.

Nel frattempo Markus si trova già a quota quattro falli ma di fatto questo non si rivela un grosso problema, perché la sua partita può essere descritta da una citazione dello sciamano Guarnieri: “Sembra un bambino al parco che non trova più la nonna”.

Il quintetto piccolo crea inizialmente qualche disagio a Trecate ma un 6 a 0 nei primi 4 minuti del terzo quarto sembrano indirizzare la partita verso una facile vittoria ospite, quando all’improvviso la difesa Pool sale di intensità, l’arbitraggio eccessivamente fiscale dei primi due quarti si trasforma in ampiamente permissivo sui due fronti e l’incontro prende una piega surreale.

Trecate inizia a proporre un attacco che è un mix di palle perse a iosa, buoni tiri sputati dal ferro e triple allo scadere dei 24″ mentre dall’altra parte l’attacco dei liguri ha uno dei quei rari momenti in cui le cose giuste sono in numero maggiore delle iniziative personali “perché me la sento” ed una tripla allo scadere di Nicoletti riporta il Pool a -1 a fine tempo.

La panchina locale non può far altro che cercare di gestire l’esiguo personale. Cestinato definitavamente Markus, a cui un breve rientro non ha permesso di ritrovare la nonna, viene selezionato per il secondo posto sul pino un brillante Zavaglio, sempre efficace in fase difensiva ma cui in attacco lo 0 su 9 prodotto al tiro gli suggerisce di cercare tiri sempre da più distante: “ma mi sono sempre entrati…”.

Il quarto vede prima Trecate salire sul 57-55, poi due triple di Persano e Gay ribaltano il risultato; quindi i piemontesi riescono a ritornare avanti sul 66-63. Una tripla ancora di Gay riporta la gara in parità a 1’30” dalla fine. Sale la preoccupazione del succitato Guarnieri che aveva in programma un imperdibile evento enogastronomico appena finita la partita: “Mi va bene tutto, ma non il supplementare!”.

Nulla di fatto sino a 35″ dal termine quando il Pool rientra in possesso della palla, non concretizza ma con un rimbalzo offensivo si guadagna l’ultimo possesso. Trecate ha ancora tre falli di bonus utilizzabili e spende il primo a 5″ dalla fine ma sulla successiva rimessa permette una penetrazione al ferro di un intoccato Gay che però non ha fortuna provocando il malcelato disappunto di Guarnieri.

Sfumata la vittoria nei regolamentari il calo di ossigeno di un generosissimo Cacace da 17+23 vede la panchina impotente che non solo non ha la possibilità di sostituirlo ma deve anche far rientrare Zavaglio per un lieve infortunio di Gay. Il 10-2 dell’overtime è eloquente.

Sfumata la prima vittoria casalinga, sabato 6 dicembre il Pool 2000 giocherà la rivincita con Biella, dopo il successo in Divisione Nazionale Giovanile, alle 20,30 in casa dei lanieri.

Il tabellino:
Pool 2000 Loano – Basket Club Trecate 68-76
(Parziali: 18-20, 36-43, 51-52, 66-66)
Pool 2000 Loano: Markus 6, Gay 18, Cacace 17, Persano 14, Zavaglio, Cognigni 10, Lentini ne, Cavallaro ne, Nicoletti. All. Prati, ass. Guarnieri.
Basket Club Trecate: Peroni 7, Scaglia, Amodio 5, Larizzate 14, Garavaglia, Fortini, Scrocco 16, Colombo 22, Cantone 8, Gambaro 4. All. Cerina.
Arbitri: Bianchi (Torino) e Notari (Aosta).

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.