IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, premio VedoGreen per Noberasco: tra le aziende italiane più attente alla Green economy

Albenga. Noberasco sale nuovamente sul podio delle aziende italiane più innovative e più capaci di favorire la crescita e la diffusione della cultura ecosostenibile insieme al rinnovamento del sistema produttivo del Paese.

Il premio VedoGreen della categoria “Grandi Imprese” è stato assegnato a Noberasco per “la ricerca costante di elevati standard di qualità e innovazione nella produzione di frutta secca e disidratata”. A ritirarlo Gabriele Noberasco, vicepresidente dell’omonima azienda, leader da oltre un secolo nel settore con solide radici liguri: proprio a Carcare, nella Val Bormida, il nuovo stabilimento ad altissima efficienza energetica e ambientale sarà operativo entro la primavera 2015.

Il riconoscimento, selezionato da una Giuria internazionale, è stato consegnato questa sera a Milano durante l’evento “Aspettando Expo 2015, Green Economy 2.0”, organizzato da VedoGreen per valorizzare e premiare le migliori imprese della Green economy nazionale, con il patrocinio di Expo2015, Commissione Europea, Ministero dell’Ambiente ed Enea ed il supporto di Borsa Italiana.

“Siamo orgogliosi di questo premio che riconosce l’impegno della nostra azienda – commenta il vicepresidente Gabriele Noberasco – La ricerca e l’innovazione di prodotto e di produzione sono una delle nostre priorità per fare gustare la frutta lontano dal momento del raccolto. L’offerta Noberasco si rivolge sempre più ad un consumatore attento a stili di vita sani, ecologici, vicini alla natura. Si è così ampliata con le novità di misti Bio monodose e a breve con i Super Frutti dalle eccezionali proprietà salutistiche”.

“Per garantire le caratteristiche organolettiche del contenuto e informare con trasparenza il consumatore, anche il pack è innovativo nei materiali e per l’introduzione di QR Code interattivo – conclude Gabriele Noberasco – Vogliamo continuare in questa logica per soddisfare le crescenti tendenze a corrette abitudini alimentari e al consumo ‘on the go’, con prodotti studiati per una fruizione facile durante la giornata fuori casa, dal lavoro al tempo libero, all’attività sportiva”.

Soltanto lo scorso 18 settembre Noberasco, svettando su 171 candidature di 86 imprese alimentari, aveva vinto il Premio FOOD – organizzato dall’omonimo editore – per innovazione prodotto, pack e posizionamento. L’asso vincente di Noberasco, in questo caso, era stato “Fruttime”, il primo snack monodose di sola frutta a cubetti senza zuccheri aggiunti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.