Ad Albenga il convegno "Conosci ciò che mangi?": iniziativa promossa da Assoutenti - IVG.it

Ad Albenga il convegno “Conosci ciò che mangi?”: iniziativa promossa da Assoutenti

cibo, paniere, biologico

Albenga. “Conosci ciò che mangi?”. E’ il titolo del convegno organizzato da Assoutenti che si terrà il prossimo 22 novembre, a partire dalle 9, preso la Cooperativa L’Ortofrutticola.

“L’alimentazione – spiega l’associazione – è per l’uomo una funzione che condiziona la sua stessa esistenza e riguarda il suo sviluppo fisico, la sua salute e il suo benessere nel contesto ambientale e temporale in cui gli è dato vivere e operare. Questo avviene dai primordi dell’umanità fino ai giorni nostri, in un susseguirsi di fatti e vicende che hanno segnato la sua e anche la nostra storia personale, determinandola ed influenzandola anche in campo sociale, culturale, economico e politico. Il tema è di assoluta attualità, tanto che l’EXPO che si terrà a Milano l’anno prossimo ne tratterrà ogni risvolto, portando il “Made in Italy” alla ribalta mondiale”.

“Le associazioni dei consumatori – continua Assoutenti – che da sempre sono impegnate nella tutela della salute e del benessere dei cittadini, svolgono anche una importante funzione informativa e di educazione del consumo alimentare responsabile, rivolta particolarmente verso i più giovani. Assoutenti ritiene opportuna ed importante una fattiva collaborazione con gli Enti pubblici interessati, che vanno dalle Amministrazioni centrali a quelle periferiche ( Ministeri,Regioni, Comuni, Operatori sanitari ecc. ecc.) nonché tutte le categorie economiche del settore. L’orizzonte si allarga su un piano vastissimo e va dalla produzione locale ai mercati mondiali, dalla trasformazione e conservazione domestica e artigianale a quella industriale e dalla importante funzione della Piccola e Grande Distribuzione, attraverso passaggi e controlli molto complicati che spesso sfuggono al grande pubblico”.

“L’organizzazione di un convegno di tale portata – conclude – con partecipazioni altamente qualificate, ci auguriamo porti un contributo non indifferente onde collocare Albenga tra i protagonisti di un settore di assoluta importanza ed attualità”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.