Seconda Categoria, i fratelli Carparelli trascinano il Millesimo di Cordiale. In vetta vincono Città di Finale e Letimbro - IVG.it

Seconda Categoria, i fratelli Carparelli trascinano il Millesimo di Cordiale. In vetta vincono Città di Finale e Letimbro fotogallery risultati

Letimbro Vs San Filippo Neri

Savona. Il Millesimo vince il big match di giornata nel segno di Carparelli. Sarebbe più corretto dire “dei” Carparelli visto che vanno a segno entrambi nella netta vittoria (3 a 0) del Millesimo sul Bardineto.

Alla doppietta del più famoso Marco fa seguito il gol del fratello Salvatore, già a segno nel match di esordio di sette giorni fa sul campo dello Speranza.

Per il Millesimo di Cordiale si tratta di una conferma importante davanti al pubblico amico.

Una conferma che arriva in una partita veramente speciale.

Una partita “speciale” per il tecnico di casa visto che, dopo solo due giornate, si trovava ad affrontare il suo recente passato a Bardineto, quest’anno guidato da Auteri.

Cordiale e il suo Millesimo vincono in modo netto (3 a 0) e vanno a sei punti in 180 minuti.

La partita era già di quelle di cartello visto che entrambe le squadre, senza ombra di dubbio, sono tra i club che dovrebbero giocarsi il passaggio alla categoria superiore e avevano portato a casa il bottino pieno nei primi novanta minuti.

Stesso risultato che avevano conquistato, sette giorni fa, anche Nolese, Città di Finale e Letimbro.

Alla seconda giornata, però, si ferma la corsa della Nolese che, sul campo della Priamar, non vale oltre lo 0 a 0.

Vince, invece, e rimane in vetta a punteggio pieno il Città di Finale di Zanardini che batte (1 a 0) lo Speranza. Per i padroni di casa due vittorie in due partite che fanno ben sperare in vista di un campionato che potrebbe regalare sorpresa ai finalesi; per gli ospiti, invece, una partenza lenta che potrebbe minare le sicurezze dei savonesi.

Il Mallare di mister Fiori, sconfitto all’esordio e privo di Cesare Rolando, fermato per 2 turni dal giudice sportivo, si riscatta battendo (2 a 0) il Plodio di Nucci. Sul finire dei primi 45′ arriva il gol di De Gradi su punizione; allo scadere del match il raddoppio di Gennarelli.

Con la vittoria odierna, il Mallare conquista i primi tre punti e lascia ad 1 solo punto proprio gli ospiti.

Tornando al terzetto in vetta, vince anche la Letimbro di mister Dario Roso.

I savonesi hanno la meglio degli ingauni della San Filippo Neri (nelle foto) grazie alla rete di Battistel che frena la resistenza avversaria.

Nello scontro tra Borgio Verezzi e Valleggia, le due squadre erano alla ricerca dei primi punti stagionali.

E, alla fine, è mister Fabio Musso a festeggiare (1 a 0) grazie alla rete di Mancinelli. Per il tecnico dei “Purples” si tratta di un risultato che muove immediatamente la classifica e che consente a Guido Giorgi, ex portiere del Santa Cecilia arrivato a Valleggia in estate, di mantenere la propria porta imbattuta dopo i tre gol subiti all’esordio.

Completa il quadro la sconfitta interna del Borghetto Calcio (2 a 1) contro l’Aurora.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.