Cronaca

Savona, schianto alle Funivie: sempre gravi i due 20enni, la municipale cerca testimoni

Lungomare Matteotti Savona

Savona. Proseguono le indagini da parte della polizia municipale di Savona sul grave incidente stradale avvenuto mercoledì sera sul lungomare Matteotti, all’altezza delle Funivie. Sempre gravi le condizioni dei due ventenni, Andrea Tommasi e Marco Manca, coinvolti nel sinistro, il primo ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, il secondo presso la rianimazione dell’ospedale San Paolo di Savona.

Dai primi accertamenti della Polizia Municipale è emerso che i due, a bordo del motociclo Yamaha, procedevano in direzione Levante, verso Albissola Marina, quando sono finiti contro il muro che delimita la carreggiata lato mare, superandolo e volando di sotto, sulla banchina portuale. Nel tremendo impatto i due ragazzi hanno anche distrutto parte della banchina e uno dei due è finito in acqua.

All’ora del sinistro stavano transitando sul lungomare molti autoveicoli, moto, autoarticolati. “Chiunque avesse visto qualsiasi cosa utile alla ricostruzione del fatto e agli accertamenti in corso sulla dinamica dell’incidente è pregato di mettersi in contatto con il Comando di Polizia Municipale di Savnoa”, è l’appello del comandante Igor Aloi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.