Processo Tomaso Bruno, nuovo rinvio nell'udienza alla Suprema Corte: sarà l'11 novembre - IVG.it
Cronaca

Processo Tomaso Bruno, nuovo rinvio nell’udienza alla Suprema Corte: sarà l’11 novembre

Tomaso Bruno Elisabetta Boncompagni

Albenga. “Prima della chiusura per le festività di Diwali la Suprema Corte Indiana ha rifatto gli elenchi delle cause da discutere dopo la riapertura ed il nostro caso, purtroppo, è slittato all’11 di novembre. Nessun commento, così funziona la giustizia in questo Paese e così noi aspetteremo con pazienza ancora una volta!”. L’annuncio arriva su Facebook da parte della madre di Tomaso Bruno, Marina Maurizio.

Dunque non il 28 ottobre come era prevista, ma un altro slittamento della discussione presso la Corte Suprema Indiana del caso di Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni, i due italiani rinchiusi nel carcere di Varanasi da oltre 4 anni, accusati di aver ucciso il loro compagno di viaggio Francesco Montis: in primo e secondo grado sono stati condannati all’ergastolo.

Nonostante questo nuovo rinvio nella calendarizzazione dell’udienza, rimane alta la speranza e la fiducia che l’ultimo grado di giudizio possa ribaltare quei verdetti per ridare giustizia ai due ragazzi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.