IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd, il circolo dell’entroterra albenganese: “Alle provinciali battuta d’arresto, ma progetto prosegue”

Ponente. “Ci siamo fatti portatori di un progetto politico di cambiamento e rilancio di questo territorio. Per la prima volta tutti i comuni del comprensorio Albenganese hanno condiviso un percorso che ha prodotto una candidatura unitaria e fuori dagli abituali schemi della politica. Il primo obiettivo era ottenere una qualificata rappresentanza all’interno dell’amministrazione provinciale, e la mancata elezione del sindaco di Cisano è una battuta di arresto. Il progetto non si ferma! Anche alla luce del brillante risultato di Massimo Niero, il più votato dagli amministratori dei piccoli comuni e primo dei non eletti”. Così in una nota il circolo del Pd di Villanova d’Albenga-Ortovero-Garlenda-Onzo-Casanova Lerrone-Arnasco, commenta l’esito delle elezioni provinciali e polemiche politiche interne al Pd sulla mancata elezione di un rappresentante albenganese.

“La provincia di Savona non può fermarsi a Loano! Il comprensorio Albenganese (58.000 abitanti) è una realtà economica e logisticamente strategica e chiunque si candiderà ad amministrare la Regione dovrà fare i conti con questa realtà e non otterrà deleghe in bianco. Il percorso di scelta dei candidati al consiglio e alla presidenza della Regione dovrà essere quindi legittimato dalle primarie” conclude la nota.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.