IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pattinaggio artistico, Trofeo delle Regioni: Edoardo Parasi primo tra gli Esordienti B

Alassio. Dopo l’argento di Bianca Parasi e il buon piazzamento di Michela Leuzzi, altri due atleti dell’Olimpia Roller Team di Alassio sono scesi in pista al Trofeo delle Regioni, difendendo egregiamente i colori della Liguria.

Edoardo Parasi, per la terza volta, si è laureato campione italiano di categoria. Si è classificato primo tra gli Esordienti B, precedendo Alessandro Pezzolla (Piemonte) e Stefan Tomsic (Friuli Venezia Giulia).

A completare la spedizione alassina, Valeria Laguardia: si è classificata 24ª in una gara che vedeva impegnate 32 pattinatrici.

Il Trofeo delle Regioni per Giovanissimi ed Esordienti, edizione 2014, è stato organizzato a Lignano Sabbiadoro dalla giovanissima Associazione Pattinaggio Provincia di Udine, nata proprio in questi giorni dello scorso anno, guidata da Paola Zanuttini.

Sono 295 gli atleti provenienti da tutta Italia (15 le regioni partecipanti) che hanno gareggiato per cercare di far conquistare il titolo alla propria regione. Le gare della prima giornata sono state tutte dedicate alla categoria dei Giovanissimi A e B; il secondo giorno ha visto protagonisti gli Esordienti A e B e l’evento è terminato con la terza ed ultima giornata in cui sono state protagoniste le Coppie Artistico e Danza.

La competizione è il massimo torneo italiano per la fascia d’età in questione; inoltre rappresenta una tra le manifestazioni più piacevoli ed interessanti nell’ambito del calendario nazionale.

I pattinatori sono stati selezionati tramite i campionati regionali: solo i primi tre classificati di ogni disciplina in ciascuna regione hanno potuto accedere al Trofeo delle Regioni, con il risultato finale di un alto livello tecnico che va di pari passo con un ambiente sereno e giocoso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.