Sport

Pallanuoto e sincro, Rari Nantes Savona pronta per la nuova stagione: presentate le prime squadre

presentazione Rari nantes

Savona. La Carisa Rari Nantes Savona ha presentato le prime squadre di pallanuoto e nuoto sincronizzato che saranno protagoniste nella stagione 2014/15. La manifestazione, che si è svolta nella piscina comunale “Carlo Zanelli”, ha visto la partecipazione di circa seicento persone.

Ad aprire la serata, come di consueto, è stato il presidente biancorosso Bruno Pisano; quindi, sono intervenuti il sindaco Federico Berruti e l’assessore allo Sport Luca Martino che hanno espresso il loro affetto nei confronti della Rari e di tutti i suoi atleti ed atlete. Poi, il responsabile marketing della Cassa di Risparmio di Savona, Maurizio Vivalda, ha portato il saluto dello sponsor principale mentre Ottorino Bianchi ha portato il saluto del Coni provinciale e regionale.

In seguito si sono ricordati tutti i successi ottenuti dai giovani pallanuotisti e sincronette della Rari Nantes Savona nella passata stagione agonistica. Per la pallanuoto sono state chiamate quattro squadre.

La squadra Under 13, che ha vinto il campionato regionale di categoria, composta da Gabriele Amenduni, Simone Bertino, Giorgio Boggiano, Giorgio Briano, Alessio Caldieri, Nicolò Darold, Gabriele Magliano, Edoardo Marenco Turi, Lorenzo Mistrangelo, Sebastiano Natali, Andrea Patchaliev, Francesco Pellegrino, Pietro Ricci, Samuele Rizzoli, Nicolò Savarese e allenata da Aleksandar Patchaliev.

La squadra Under 15, che ha concluso al quarto posto il campionato italiano di categoria, composta da Davide Sambarino, Alessandro Rosso, Simone Robello, Alessandro Giunta, Massimo Rosso, Filippo Laurini, Riccardo Console, Lorenzo Mistrangelo, Giacomo Cimolato, Alberto Berruti, Davide Dagnino, Federico Valenti, Damiano Dagnino e allenata da Andrea Pisano.

La squadra Under 17, che ha concluso al quinto posto il campionato italiano di categoria, formata da Jacopo Missiroli, Alessandro Poggi, Alessandro Giunta, Lorenzo Giunta, Simone Grosso, Emanuele Mensi, Wiljam Babani, Oleg Conterno, Federico Piombo, Simone Robello, Matteo Giordano, Thomas Tabbiani, Francesco Ghiara e allenata da Andrea Pisano.

La squadra Under 20, che è giunta fino ai quarti di finale del campionato di categoria, composta da Jacopo Missiroli, Emanuele Mensi, Simone Grosso, Michele Lo Basso, Francesco Rubino, Nicolò Ghibaudo, Thomas Tabbiani, Oleg Conterno, Federico Piombo, Paolo Durante, Samuele Ferraris, Lorenzo Giunta, Francesco Ghiara e allenata da Andrea Pisano.

Per il nuoto sincronizzato sono state chiamate tre formazioni.

La squadra Esordienti A, che ha vinto il bronzo nella Squadra ed il bronzo come Società, composta da Irene Blasco, Marta Dellepiane, Emy Golfetto, Corinna Isernia Rosso, Francesca Lepore, Vittoria Meucci, Arianna Murialdo, Silvia Perata, Margherita Polizzi, Lorena Ranzato, Caterina Ratto, Letizia Rizzi, Ginevra Rosmini, Chiara Sanquirico, Sophie Tabbiani, allenata da Carolina Camardella e Benedetta Parisella.

La squadra Ragazze, che ha vinto ai campionati invernali un bronzo negli Obbligatori con Marta Murru, mentre ai campionati estivi ha vinto un oro nel Duo con Francesca Zunino e Marta Murru, un bronzo nel Solo con Francesca Zunino, un bronzo negli Obbligatori con Francesca Zunino, un bronzo con la Squadra e l’oro come Società. La formazione è composta da Alessandra Amicabile, Irene Badaloni, Laura Bellini, Gaia Cerruti, Rebecca Erca, Clara Forlani, Maya Golfetto, Giorgia, Legnani, Serena Lessi, Sofia Mastroianni, Marta Murru, Carmen Rocchino, Viola Sanquirico, Aurora Savi, Vittoria Scotto, Francesca Zunino, allenata da Carolina Camardella.

La squadra Junior, che ha vinto ai campionati invernali l’argento nel Duo con Ludovica Lupi e Viola Musso e nel campionato estivo ha vinto il bronzo nel Solo con Viola Musso, il bronzo nella Squadra ed il bronzo come Società. La formazione è composta d: Elisa Barbiani, Marta Maglio, Consuelo Mascia, Marta Murru, Micol Trombone, Chiara Vigneri, allenata da Anastasia Ermakova e Benedetta Parisella.

Quindi è avvenuta la premiazione, da parte del sindaco Berruti e dell’assessore Martino, delle atlete che hanno conquistato il bronzo ai campionati europei di Berlino con la Squadra: Linda Cerruti, Costanza Ferro, Dalila Schiesaro e Camilla Cattaneo. Le atlete erano accompagnate dal ct della nazionale italiana Patrizia Giallombardo.

Subito dopo si è passati a celebrare l’11° scudetto conquistato dalla prima squadra di nuoto sincronizzato che ha vinto ai campionati invernali: l’oro nel Solo con Linda Cerruti, l’oro nel Duo con Linda Cerruti e Costanza Ferro, l’oro negli Obbligatori con Dalila Schiesaro, il bronzo con la Squadra e l’oro come Società non militare. Nel campionato estivo ha vinto: l’oro nel Solo con Linda Cerruti, l’oro nel Duo con Linda Cerruti e Costanza Ferro, il bronzo nel Libero Combinato, l’oro come Società non militare.

La squadra che ritenterà l’impresa nella stagione sportiva che sta per cominciare è composta da Elisa Barbiani, Camilla Cattaneo, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Marta Maglio, Consuelo Mascia, Marta Murru, Viola Musso, Arianna Pascucci, Dalila Schiesaro, Micol Trombone, Chiara Vigneri e Francesca Zunino. Allenatrici sono Anastasia Ermakova e Benedetta Parisella; responsabile tecnico Patrizia Giallombardo; dirigente Matilde Berio Berruti.

A concludere la manifestazione è stata, come sempre, la presentazione della prima squadra di pallanuoto. Sono stati chiamati prima lo staff dirigenziale e lo staff medico con i Team Manager Domenico Chiriaco e Franco Bigatti, i dirigenti accompagnatori Elvio Ronchetti, Luca Valle, Luca La Cava, Mario Bocchino, Bruno Valenti e Mirco Conterno, il medico sociale Bruno Grassi e la psicologa Rosanna Cavallaro.

Quindi, sono stati chiamati i giocatori di pallanuoto, cominciando dai portieri: Simone Antona, Jacopo Missiroli, Nicolò Zerilli. Poi i difensori Goran Fiorentini, Lorenzo Bianco, Alberto Agostini, Simone Grosso; quindi gli attaccanti Federico Mistrangelo, Luca Damonte, Luca Fulcheris, Jacopo Colombo, Jacopo Alesiani, Michele Pesenti; infine i centroboa Mislav Tomasic, Giovanni Bianco e Simone Nicche. I giocatori erano accompagnati dal preparatore atletico Mirco Ferrari e dall’allenatore Alberto Angelini che ha fatto il punto sugli obiettivi della stagione agonistica che è appena iniziata.

La serata si è conclusa con le consuete foto di rito e con il lancio della campagna abbonamenti che anche quest’anno è particolarmente vantaggiosa. La Rari, infatti, ha voluto mantenre invariati i prezzi popolari rispetto alla passata stagione. Il biglietto costerà 5 euro, mentre l’abbonamento alla regular season, per le 11 partite casalinghe, costerà 40 euro. Gli abbonamenti si possono sottoscrivere presso gli Uffici Rari della piscina Zanelli.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.