Maltempo, previste forti piogge sul Savonese ma i metereologi assicurano: "Prematuro parlare di alluvione" - IVG.it

Maltempo, previste forti piogge sul Savonese ma i metereologi assicurano: “Prematuro parlare di alluvione”

Vado Ligure maltempo

Liguria. Una nuova forte ondata di maltempo starebbe per abbattersi ancora una volta sulla nostra regione, Savonese compreso, nei primi giorni di novembre, come prevedono i principali istituti di metereologia.

Arpal annuncia un notevole peggioramento a partire da lunedì prossimo 3 novembre. “Nella prima parte della settimana l’approssimarsi di un’estesa perturbazione dalla Francia causerà un marcato peggioramento delle condizioni meteo sulla nostra regione – spiega l’agenzia regionale nel suo bollettino – Attualmente i fenomeni più intensi sono previsti tra la sera di lunedì 3 e giovedì 6 novembre”. Arpal considera comunque prematuro parlare di possibili alluvioni ma sarà pronta a lanciare l’allerta.

Secondo Meteo.it “un ciclone si posizionerà ad ovest dell’Italia e richiamerà forti venti meridionali provenienti dall’Africa, che attraversando il Mediterraneo si caricheranno di umidità e tanta pioggia. La perturbazione non riuscirà a spostarsi verso est – spiegano i metereologi – in quanto bloccata da un anticiclone, per cui sosterà per qualche giorno sulle stesse zone, in particolar modo la Liguria, scaricando eccezionali quantitativi d’acqua. La conformazione orografica dell’arco alpino ligure favorirà il rischio di alluvione su queste zone”.

Anche Limet prevede l’arrivo di forti piogge ma precisa che l’evoluzione è ancora da confermare.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.