IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il savonese Marco Ravera neosegretario ligure di Rifondazione Comunista

Savona. Il congresso regionale di Rifondazione Comunista si è concluso con l’elezione di Marco Ravera, 37 anni, già segretario provinciale del partito a Savona, quale nuovo segretario regionale. La scelta è motivata dalla volontà di rinnovamento del partito, cosa che il neo segretario ha confermato e ripreso come tema fondamentale nella composizione della nuova segreteria regionale.

Il congresso era stato rinviato di una settimana a causa dell’alluvione che nei giorni scorsi ha colpito Genova e la Liguria. Proprio il tema del dissesto idrogeologico e la tutela del territorio sono state parte centrale del dibattito, questioni riprese anche nel documento conclusivo che impegna il Prc a lavorare anche sull’opposizione alle politiche del Governo e dell’Europa, sulle battaglie per la difesa dei diritti del lavoro e dei beni comuni, sul restringimento degli spazi di democrazia, sulle lotte per l’autodeterminazione delle donne, sui diritti di cittadinanza dei migranti.

“Sarà ancor più centrale per Rifondazione Comunista ricostruire una sinistra inclusiva comprendente partiti, movimenti, singoli e realtà organizzate in grado di mostrarsi all’altezza anche del prossimo appuntamento elettorale di primavera, le elezioni regionali, ripartendo dalla partecipazione che viene dal basso”, dichiarano i vertici liguri del partito.

Il prossimo appuntamento sarà la manifestazione della Cgil fissata per sabato 25 ottobre a Roma. “Siamo ben consapevoli delle contraddizioni di questi anni della Cgil come della inadeguatezza della piattaforma del 25 – affermano gli esponenti regionali del PRC – ma è del tutto evidente che l’esplicitazione del contrasto alle politiche del Governo da parte della Cgil e la riuscita della manifestazione possono incrinare il consenso diffuso di cui ha sin qui goduto Renzi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.