IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allarme a Ferrania, miasmi e odori acidi nell’aria: malori per due residenti

Cairo Montenotte. Un odore forte e chimico, seguito pochi minuti dopo da gola che brucia, nausea e mal di testa. Miasmi tanto forti da richiedere il trasporto in ospedale di due residenti a causa dei malori avvertiti. Non è ancora chiara la causa della puzza acida che ieri sera ha creato apprensione tra gli abitanti di Ferrania, frazione di Cairo Montenotte, rendendo necessario anche l’intervento di 118, vigili del fuoco e Arpal.

Il fenomeno si è concentrato soprattutto nella zona del lungofiume. I miasmi hanno fatto la loro comparsa intorno alle 20, ed in breve tempo hanno invaso l’intero rettilineo della frazione, mettendo in allarme gli abitanti che hanno avvertito i soccorsi. In pochi minuti alcuni degli abitanti hanno iniziato ad accusare strani malesseri connessi al forte odore: bruciori di gola, tosse, mal di testa, in qualche caso nausea: per due persone si è reso necessario il trasporto all’ospedale San Giuseppe di Cairo.

I controlli dei tecnici per accertare l’origine dello strano odore sono proseguiti per tutta la notte, ma per averne gli esiti bisognerà attendere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.