Albenga, la certificazione delle piante fiorite al centro di un incontro con gli agricoltori - IVG.it
Economia

Albenga, la certificazione delle piante fiorite al centro di un incontro con gli agricoltori

Albenga. La nuova certificazione per le piante fiorite della Piana ingauna destinate ai mercati esteri sarà al centro dell’incontro organizzato dalle associazioni di categoria che hanno promosso la possibilità di ottenere la certificazione GlobalGap, nell’ambito di un percorso che prevede il collegamento ad un marchio d’area territoriale.

L’incontro, in programma domani venerdì 17 ottobre alle ore 18 nella sede provinciale della Confederazione Italiana Agricoltori, è una delle iniziative per rendere riconoscibili le piante aromatiche e successivamente anche quelle fiorite, in ambito internazionale.

“Da tempo i mercati esteri chiedono sempre di più prodotti che siano accompagnati da certificazioni, proprio come quella di Global Gap – affermano gli organizzatori dell’incontro – per assicurare i consumatori sui metodi di produzione agricola, con la riduzione al minimo gli impatti per l’ambiente e gli apporti di sostanze chimiche, e adottando un approccio responsabile nei confronti della salubrità dei prodotti e della sicurezza dei lavoratori”.

Un nuovo passo, quindi, che va ad aggiungersi a tutte quelle iniziative ritenute necessarie per la salvaguardia dei prodotti locali, come la necessità di valorizzare i prodotti mediante certificazione di processo legata ad un marchio di area che i coltivatori locali attendono da tempo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.