IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Forza Italia e Lega Nord: “Chiediamo discussione in Consiglio sul futuro dell’ospedale e della sanità”

Albenga. “Chiediamo che all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale si possa aprire un’ampia discussione sul futuro della sanità ospedaliera e territoriale del comprensorio ingauno”. Lo affermano in una nota congiunta i consiglieri di Lega Nord, Rosy Guarnieri e Cristina Porro, e Forza Italia, Eraldo Ciangherotti e Ginetta Perrone, che presenteranno una mozione nella giornata di domani.

“Il sindaco si faccia carico di predisporre una riunione dei capigruppo consiliari con la dirigenza dell’Asl Savonese per acquisire la programmazione e gli investimenti che verranno previsti prossimamente”, scrivono gli esponenti della minoranza.

“Il mondo dell’associazionismo e la cittadinanza sono in fermento a causa di notizie che imprimerebbero dubbi sul futuro dell’Ospedale di Albenga – dichiarano – timore probabilmente derivante dagli ulteriori tagli che la Regione Liguria subirà a seguito dell’approvazione della legge di stabilità”.

“Le istituzioni hanno l’obbligo di esaminare gli elementi positivi e negativi al fine di determinare se e quale rischio il presidio ospedaliero ingauno debba o meno temere”, scrivono infine i consiglieri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. marty74
    Scritto da marty74

    E’ grazie alla politica se abbiamo un nuovo ospedale ad Albenga, se ci fosse rimasto il vecchio, lo avrebbero chiuso in un lampo, con la scusa dell’inagibilià. Privato? La regione Lombardia sono anni che vive di sanità privata-convenzionata, oltre che statale o privata totalmente, ciò ha permesso le eccellenze che ci sono oggi e che vengono sfruttate dai cittadini di tutte le altre regioni d’italia.
    La politica deve migliorare, ma anche la gente deve avere meno pregiudizi e giudicare con più oggettività.
    Più che discussioni privato o non privato, suggerirei di valutare con più attenzione chi viene promosso primario o dirigente, come,a che stipendio e con che merito.
    L’ospedale nuovo di Albenga non deve essere chiuso, vergognoso solo il fatto che se ne debba discutere e che i cittadini debbano combattere. Nemmo l’ospedale di pietra ligure deve chiudere. I servizi per i cittadini, anzi, devono essere potenziati. Basterebbero i soldi stanziati per mare nostrum per mettere a posto molti conti.

  2. Scritto da hadrianus

    Il neo comitato per l’ospedale è del tutto “” apartitico e apolitico ” mi volete dire cosa c’entrate voi ? il solito modo stupido di fare polemica e farvi belli di fronte ad un elettorato che sonoramente vi ha mandati tutti a casa ?
    Non credo proprio che l’attuale amministrazione non se ne voglia occupare come vorreste far intendere voi !

  3. Scritto da glamour

    Si muove il volontariato e subito i politici si muovono per farsi pubblicità!!!!!!! ma se non erro una parte dell’ospedale non è stata o stanno cercando di privatizzarla a guadagno di alcune linee politiche? A parte tutto questo l’ospedale di albenga è da difendere con i denti!!!! ed invece di ridurlo bisogna potenziarlo!!!!!!!!!!!!!

  4. Scritto da gattonero

    Oddioooo… Se i politici mettono nuovamente le mani sull’ospedale, ci perdiamo anche quel poco che resta. Fateci la grazia e dedicatevi ad altro. Chessò, non avete qualcosa da fare a casa vostra?

  5. Scritto da protestaligure

    L’ospedale è nata con lo scopo ben preciso di diventare privata. Qualcuno (piu’ di uno ) ha preso per questo