Cronaca

Sul bus senza biglietto, 25enne picchia il controllore: arrestato

autobus

Finale Ligure. Si è concluso in carcere il viaggio di un 25enne salito su un autobus senza biglietto: è stato infatti arrestato dopo aver malmenato il controllore.

Il giovane, M.E., marocchino residente a Genova, regolare sul territorio e con precedenti, ha deciso di servirsi di un mezzo pubblico di TPL che viaggiava in direzione Savona. A Finale Ligure, però, a bordo è salito un controllore che gli ha ovviamente chiesto il biglietto: ne è nata una discussione che ha assunto toni sempre più accesi fino a che il 25enne ha aggredito il malcapitato colpendolo con un pugno.

A bordo dell’autobus si è quindi scatenato il parapiglia: il mezzo si è fermato in piazza Vittorio Veneto, dove sono intervenuti i carabinieri e la polizia municipale. Il 25enne marocchino è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di resistenza a persona incaricata di pubblico servizio. Per il controllore, per fortuna, solo alcune contusioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.