Economia

Piaggio Aero, siglato contratto con la Forza Aerea Thailandese per il P180 Avanti II

p180

Villanova d’Albenga. Piaggio Aero Industries e la Reale Forza Aerea Thailandese (RTAF) hanno firmato stamane un contratto per la fornitura del velivolo P-180 Avanti II in configurazione aerofotogrammetria.

Alla firma presso il nuovo stabilimento hanno partecipato il Sottocapo di Stato Maggiore della RTAF, Air Chief Marshal Sutthiphan Kritsanakhup, e l’amministratore delegato di Piaggio Aero Carlo Logli alla presenza del Generale di Squadra Aerea Carlo Magrassi, consigliere per la Difesa del presidente del Consiglio, e del Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli.

Il velivolo multiutility di Piaggio Aero è un bimotore turboelica a tre superfici portanti ed eliche spingenti. equipaggiato con strumentazioni per missioni operative di foto rilevamento e fotogrammetria indispensabili per la sorveglianza del territorio, il monitoraggio delle attività produttive e degli insediamenti abitativi e il controllo dell’evoluzione morfologica del terreno.

“Questo contratto testimonia la competitività dell’Avanti nelle configurazioni Special Mission. Il nostro velivolo è risultato il più adatto alle missioni di sorveglianza e foto rilevamento richieste dalla RTAF dalla quale è stato selezionato dopo un lungo processo di valutazione e al termine di un tender internazionale”, ha dichiarato Logli.

“Il coinvolgimento attivo e il supporto tecnico dell’Aeronautica Militare italiana offerto a Piaggio Aero è un esempio di come industria e istituzioni possano collaborare con efficacia per il successo di prodotti ad alta tecnologia italiana sui mercati internazionali – ha concluso l’amministratore delegato – Ci auguriamo si tratti dell’inizio di una lunga e proficua collaborazione con la Forza Aerea Thailandese”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.