Pallavolo, Coppa Italia: buio per 2 set, poi l’Albisola cede a Massa con onore

Albisola Superiore. L’esordio della prima squadra maschile della Spinnaker Albisola Volley nelle gare ufficiali in questa stagione è stato a dir poco traumatico. I primi due set della partita contro Massa, valida per la prima fase della Coppa Italia di Serie B2, sono stati una doccia gelata per squadra e pubblico, come testimoniano i parziali: 13/25, 13/25.

I ragazzi allenati da Elvio Ferrari e Andrea Peluffo, consapevoli di affrontare una squadra attrezzata per cercare la promozione in B1, hanno rialzato la testa vincendo il terzo parziale per 26/24 e perdendo il quarto con onore per 18/25.

La ricezione è stata la chiave della prestazione della Spinnaker: nei primi due set il servizio degli ospiti ha messo in crisi i meccanismi della squadra e facilitato il lavoro del muro avversario.

Nel terzo set, pur con una formazione fortemente rimaneggiata (in campo anche i giovani Zunino e Bettucchi) una ricezione più precisa ha permesso al palleggiatore Davide Canepa di giocare primi tempi a ripetizione che i centrali Battistelli e Zappavigna hanno saputo sfruttare al meglio.

La partita si è conclusa 3 a 1 per i toscani. Giovedì 25 settembre l’Albisola tornerà in campo per la Coppa Italia, ospite, alle ore 21, della Mangini Novi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.