Edilizia scolastica, M5S: "Gli enti locali accedano al più presto all'8 per mille" - IVG.it
Politica

Edilizia scolastica, M5S: “Gli enti locali accedano al più presto all’8 per mille”

Movimento 5 Stelle bandiera

Savona. “I tempi stringono, gli enti locali devono affrettarsi a richiedere l’accesso all’8 per mille destinato all’edilizia scolastica”. Lo dichiara il deputato savonese del Movimento 5 Stelle Simone Valente, membro della Commissione Istruzione.

“Grazie ad un nostro emendamento alla scorsa Legge di Stabilità i cittadini possono decidere di donare l’8 per mille all’edilizia scolastica – spiega Valente – Riteniamo sia una grande conquista che permette ai Comuni e alle Province di poter godere di fondi aggiuntivi per la riqualificazione e la ristrutturazione degli edifici”.

“Purtroppo il Governo ha tardato oltremodo l’emanazione del decreto attuativo e ad oggi non tutti gli enti locali sono a conoscenza di questa possibilità – critica il parlamentare savonese – Il nostro auspicio è che ora i sindaci avviino tutte le procedure per richiedere l’accesso al riparto”.

L’8 per mille rappresenta, secondo Valente, “un’opportunità per dare un luogo più sicuro a docenti, studenti e famiglie”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.