Autismo, interrogazioni di FI in Consiglio regionale. Rosso e Melgrati: "Risposte evasive da Montaldo" - IVG.it
Politica

Autismo, interrogazioni di FI in Consiglio regionale. Rosso e Melgrati: “Risposte evasive da Montaldo”

autismo

Regione. Nessuna risposta per quanto riguarda i pazienti affetti da autismo. Lo fanno sapere i consiglieri regionali di Forza Italia Matteo Rosso e Marco Melgrati, che questa mattina hanno portato all’attenzione del Consiglio la situazione di queste persone e delle loro famiglie.

“Purtroppo anche questa mattina le risposte dell’assessore Montaldo sulle esigenze di questi pazienti, ossia la presa in carico del paziente, il sostegno alla famiglia e il recepimento da parte della Regione delle linee guida sul trattamento di questi disturbi, sono state vaghe ed insoddisfacenti”, dichiarano Rosso e Melgrati.

“La nostra richiesta di consentire al Tavolo per l’Autismo la partecipazione di consiglieri regionali non è stata accolta da Montaldo ad evidente dimostrazione che non vi è la volontà di procedere in maniera determinata su quelle che sono le richieste dei pazienti e delle associazioni di riferimento, che hanno manifestato le loro grandi difficoltà”, proseguono i forzisti.

“Crediamo che al di là delle parole che sempre vengono spese quando si parla di autismo la Regione abbia il dovere di intervenire in maniera fattiva e concreta affinchè si garantisca un servizio sanitario efficiente per questo tipo di patologie e si rendano le persone affetta da autismo e sindrome di Asperger il più possibile inserite nella società”, concludono i due consiglieri.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.