Sport

Albenga, alla Granfondo Noberasco il benessere “a tutta frutta” corre su due ruote

griglia-partenza

Albenga. Inizia il conto alla rovescia per domenica 21 settembre per la settima edizione della Granfondo Noberasco, organizzata da Gs Alpi, che attira appassionati e professionisti di ciclismo. Al PalaMarco sono collocati sia la partenza, prevista alle 9,30, sia l’arrivo. In aumento gli iscritti a questa gara, caratterizzata da un percorso scenografico che corre tra Savonese e Cuneese, le terre di chi all’entusiasmo per il ciclismo unisce attenzione ad alimentazione e ambiente.

Si parte con attività fisica, alimentazione e benessere: i consigli “a tutta frutta” di Luca Speciani, medico alimentarista e responsabile nutrizione della Nazionale Italiana di Ultramaratona, che sabato 20 settembre alle ore 17,30 in piazza san Michele incontrerà il pubblico e darà spazio a domande e suggerimenti sul binomio alimentazione e sport.

Non solo evento sportivo ma occasione per conoscere il territorio anche sotto l’aspetto enogastronomico. Consigliate sono la passeggiata nel centro storico di Albenga e la salita alla Torre per la straordinaria vista sulla piana, nonché la sosta in piazza san Michele dove i bambini si divertiranno con Fruttaland, il gioco dell’estate firmato Noberasco, e nel contempo impareranno l’abc dell’alimentazione.

In premio ai vincitori della Granfondo Noberasco andrà un cesto di frutta.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.