Sincro, avvio positivo per Linda Cerruti e Costanza Ferro agli Europei. Sabato e domenica le finali

cerruti-ferro 0034

Savona. Positiva la prima giornata di gare per le atlete azzurre di nuoto sincronizzato ai campionati continentali in svolgimento a Berlino.

Nella prima giornata, la più lunga e difficile dell’Europeo di nuoto sincronizzato, atlete impegnate per quasi dodici ore, con l’Italia che fissa tre quarti posti nella routine tecnica.

Nella mattinata, Linda Cerruti alla Schwimm-und Sprunghalle di Berlino è entrata in vasca per ultima e ha chiuso il suo esercizio con 85.5838. Davanti all’azzurra l’ucraina Anna Voloshyna, terza con 89.5008 (27.3000, 27.5000, 34.7008). I primi due punteggi sono della russa Svetlana Romashina con 93.8251 (28.6000, 28.9000, 36.3251) e della spagnola Carbonell Ballestero con 91.7774 (28.2000, 28.2000, 35.3774).

Nel duo “Italienische tarantella”, invece, per Linda Cerruti e Costanza Ferro, compagne di club (Marina Militare e Rari Nantes Savona) che divertono il pubblico e la giuria. Le savonesi chiudono quarte con 85.3149. Alla fine, la coppia Korobova-Kolesnichenko (RUS) 91.9391 chiude prima precedendo, nell’ordine, Carbonell-Klamburg (ESP) 89.0664 e Voloshyna-Ananasova (UKR) 88.9483.

La prima giornata si è chiusa con la gara della squadra. Le azzurre (Elisa Bozzo, Camilla Cattaneo, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Ferro, Manila Flamini, Mariangela Perrupato e Sara Sgarzi con Beatrice Callegari, Dalila Schiesaro, Alessia Pezone e Federica Sala come riserve) hanno chiuso, provvisoriamente, anche in questo caso ai piedi del podio precedute da Russia 92.9268, Ucraina 90.0817 e Spagna 90.0133.

Oggi e domani ancora preliminari (duo libero, solo libero, squadra libera e libero combinato) prima della due giorni finale che assegnerà i titoli continentali e le medaglie.

Programma gare
14 agosto: ore 10 preliminari duo libero, ore 18 preliminari squadra libera

15 agosto: ore 10 preliminari solo libero, ore 18 preliminari libero combinato

16 agosto: ore 10 finale duo libero, ore 18 finale squadra libera

17 agosto: ore 10 finale solo libero, ore 18 finale libero combinato

Singolo

1. Svetlana Romashina con 93.8251

2. Carbonell Ballestero con 91.7774

3. Anna Voloshyna con 89.5008

4. Linda Cerruti con 85.5838.

Squadra tecnica – classifica

1. Russia 92.9268 (28.9000, 28.5000, 35.5268)

2. Ucraina 90.0817 (27.7000, 27.8000, 34.5817)

3. Spagna 90.0133 (27.9000, 27.6000, 34.5132)

4. Italia 86.1961 (26.6000, 26.5000, 33.0961)

Duo Tecnico – classifica

1. Korobova-Kolesnichenko (RUS) 91.9391

2. Carbonell-Klamburg (ESP) 89.0664

3. Voloshyna-Ananasova (UKR) 88.9483

4. Cerruti-Ferro (ITA) 85.3149

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.