“Sabbatico” di Pino Petruzzelli a Sassello il 14 agosto - IVG.it

“Sabbatico” di Pino Petruzzelli a Sassello il 14 agosto

Pino Petruzzelli Sabbatico

Sassello. Giovedì 14 agosto alle ore 21 a Sassello presso la piazza del convento Pino Petruzzelli porterà in scena la sua ultima opera “Sabbatico”.

Personaggio principale e narratore è il ragionier Gerardo Cozzolino, cassiere di supermercato cassaintegrato. Il ritmo è incalzante e il viaggio di Cozzolino alias Petruzzelli è un susseguirsi continuo di sfortune e fortune, in cui l’incontro con l’altro è sempre visto come un’opportunità. In un tempo dove dominano sfiducia e diffidenza l’idea di guardare il mondo con apertura e spirito di solidarietà dona speranza allo spettatore.

Il ragionier Cozzolino vive una serie di vicende donchisciottesche, disperate, romantiche, oniriche, surreali, che portano a pensare ad una fiaba. Tuttavia, come tutte le fiabe, l’ancoramento alla realtà è forte, così come il messaggio: la solidarietà nei confronti dell’altro non ha bisogno dello stato di emergenza per nascere nel nostro animo.

Petruzzelli è oramai sempre più narratore di storie – parabole in cui il reale si mescola ad alcuni valori umani fondamentali quali rispetto, fiducia, solidarietà, convivenza, speranza, seguendo le vicende di persone comuni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.