IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Garanzia Giovani”, già 2.200 adesioni anche da fuori regione

Liguria. Ammontano già a 2200 le adesioni registrate dalla nostra regione al programma nazionale “Garanzia Giovani”, che ha preso il via a maggio, destinato ad aiutare circa 10mila giovani liguri fino a 29 anni ad intraprendere un’esperienza concreta di avvio al lavoro. Per questo Unione Europea e Ministero del Lavoro hanno messo a disposizione della Liguria 27,2 milioni €.

Sul totale degli aderenti 1021 sono giovani residenti in Liguria mentre 1281 provengono da altre regioni, in particolare da Sicilia (385), Campania (219), Calabria (196) e Puglia (136). Il peso delle adesioni dei residenti rispetto al totale ammonta al 31,69%, inferiore alla media nazionale del 43,9%. Nella nostra provincia 25 ragazzi hanno già svolto gli incontri di accoglienza e prima informazione con i tre Centri per l’Impiego di Savona, Albenga e Carcare e altri 78 sono stati convocati a tali incontri.

“Nel programma è entrato a pieno titolo anche il servizio civile – spiega l’assessore alle Politiche giovanili Lorena Rambaudi – una misura per dare ulteriori occasioni di lavoro ai ragazzi e alle ragazze”.

“Garanzia Giovani” riguarda tutto il territorio italiano ed è possibile aderirvi on line fino al 31 dicembre 2015. Tra le misure che ne fanno parte ci sono la formazione, l’accompagnamento al lavoro, i tirocini, il sostegno all’autoimprenditorialità e la mobilità professionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.