Calice Ligure, iniziativa sociale della Residenza Protetta Villa Alfieri - IVG.it

Calice Ligure, iniziativa sociale della Residenza Protetta Villa Alfieri

villa alfieri a Calice Ligure

Calice Ligure. La Residenza Protetta per anziani Villa Alfieri è dotata di soli 5 posti letto convenzionati con l’Asl 2 Savonese, pertanto pochissimi ospiti possono usufruire di tariffa agevolata compensata in parte dalla quota sociosanitaria riconosciuta dall’Asl. I gestori della residenza protetta hanno così deciso di mettere a disposizione un determinato numero di posti letto applicando una riduzione del 15% delle tariffe e rinunciando di fatto alla quota sociosanitaria.

Tale iniziativa è già stata prospettata ai servizi sociali dei Comuni di Finale Ligure, capofila del distretto sanitario, e di Calice, che informeranno gli utenti in attesa di entrare in strutture convenzionate. Il notevole vantaggio è per gli anziani residenti in zona che per motivi economici si sono dovuti rivolgere a strutture distanti dai luoghi di residenza.

In questo modo la struttura, già in passato centro di riabilitazione cardiologica, vuole essere una risorsa sul territorio sia fornendo un servizio sociale di qualità e usufruibile da un numero maggiore di anziani del comprensorio sia per mantenere i posti di lavoro.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.