Sport

Savona Fbc, aperta la campagna abbonamenti. Giachello: “Ripartire dal pienone con la Pro Vercelli”

Savona. Squadra ancora in alto mare ed un ridimensionamento che si sta concretizzando, dopo tre anni vissuti con una rosa molto competitiva.

Le premesse non sono delle migliori, ma il Savona resta pur sempre una delle società nella sempre più ristretta élite del calcio professionistico italiano, che annovera solamente più 102 squadre (e potrebbero restarne anche meno).

Savona ha una squadra in Lega Pro, a differenza di tante altre città che hanno visto precipitare tra i dilettanti le proprie realtà calcistiche. La società prova a riaccendere l’entusiasmo della gente e lancia la campagna abbonamenti.

“Emozioni da vivere insieme” è lo slogan della campagna. “Vuol dire ripartire dai playoff con la Pro Vercelli – afferma il direttore generale Mattia Giachello -. L’immagine risale a quella partita, in cui il Bacigalupo era pieno dopo molto tempo. Vogliamo ripartire da quei momenti. Il secondo claim sarà ‘Unisciti a noi’. Speriamo che i tifosi possano sostenerci anche in questa stagione”.

L’ingresso alla gradinata costerà 110 euro (85 ridotto), con un lieve aumento rispetto ai 95 della passata stagione dettato dal fatto che quest’anno le partite casalinghe saranno 19, contro le 15 della scorsa annata. Quindi, di fatto, il costo medio d’ingresso a partita è diminuito.

“A fronte di questo aumento delle partite – conferma Giachello -, l’aumento dei prezzi è stato minimo. Per un aumento di circa il 25% delle gare, l’aumento è stato del 10% circa”.

L’abbonamento alla tribuna superiore costa 150 euro (115 ridotto); quello alla tribuna coperta laterale 200 (160 ridotto); 300 euro il costo per la tribuna coperta centrale (240 ridotto).

Viene proposto anche l’abbonamento “Young” che potranno sottoscrivere al costo di 20 euro tutti i ragazzi dai 10 ai 13 anni di età (50 euro per la tribuna coperta centrale). Al di sotto dei 10 anni l’ingresso è gratuito.

“E’ possibile abbonarsi – spiega Giachello -, a partire da oggi, tutti i pomeriggi, dalle 17 alle 19 presso l’agenzia Odello in via Paleocapa a Savona e tutti i sabati qui al botteghino del Bacigalupo”.

“L’obiettivo è superare i numeri della passata stagione, anche in relazione ai risultati ottenuti – dichiara il dg -. Quest’anno stiamo operando forte anche nella ricerca degli sponsor, rinforzando il legame con il territorio, quindi con le aziende e le istituzioni. Speriamo che i numeri possano aumentare, spero nell’ordine del 30% rispetto alla passata stagione”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.