Savona: 60enne scippata al pronto soccorso riconosce il rapinatore, trovato ubriaco fradicio - IVG.it
Cronaca

Savona: 60enne scippata al pronto soccorso riconosce il rapinatore, trovato ubriaco fradicio

Polizia

Savona. Riconosce il suo scippatore al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona. E’ successo oggi ad una signora di 60 anni che era stata scippata da un uomo in Vico Spinola a Savona: il malvivente le aveva strappato la borsa, facendola cadere a terra. La donna era stata soccorsa e portata presso il nosocomio savonese per gli accertamenti del caso, senza riportare gravi ferite durante le fasi dello scippo.

Tuttavia, una volta in ospedale, nella sala di attesa del pronto soccorso, arriva una ambulanza con un uomo, M.A.R., 45 anni, soccorso da personale sanitario in quanto trovato completamente ubriaco, riverso a terra e privo di sensi.

La donna ha prontamente riconosciuto nel 45enne il responsabile dello scippo, pregiudicato per reati specifici e contro il patrimonio, che è stato così tratto in arresto con l’accusa di rapina: nelle sue tasche sono stati trovati i 70 euro che aveva rubato dal portafoglio della signora, con la borsa che era già stata ritrovata non distante dal luogo dello scippo.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.