Politica

Regionali, aperto a Genova il “cantiere delle idee” della sinistra ligure

Manifestazione Prc, Pdci e Federazione della Sinistra

Regione. “Il dialogo è aperto, ci siamo incontrati mettendo insieme diverse realtà associative della Liguria per lavorare insieme alla costituzione di una rete di sinistra e sviluppare idee e proposte per la Regione”. Così gli esponenti liguri sostenitori di Pippo Civati, di Sel e di altre associazioni dopo l’incontro di lunedì sera in cui si è aperto un tavolo programmatico tra gruppi attivi sul territorio che condividano valori di sinistra.

“C’è la necessità e la volontà da parte nostra – fanno sapere dal gruppo – di costruire un cantiere delle idee che guardi a sinistra per mettere al centro del dibattito regionale quei temi e valori che sono importanti per tanti elettori e che oggi vengono ignorati: politiche sociali, ambiente, sviluppo sostenibile, diritti”.

“Il rischio anche in Liguria è quello di perdere un’altra fetta di elettorato – prosegue la nota – tra fuga verso l’astensione o il Movimento 5 Stelle. Il cantiere è aperto, a questa riunione preliminare ne seguiranno altre. Dobbiamo riconquistare la fiducia dei cittadini e per farlo serve aprire un dibatto, far sentire tutti insieme la nostra voce su temi e argomenti che da sempre ci appartengono”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.