Millesimo, premiati i vincitori dei concorsi poetici dell’associazione caARTEiv - IVG.it

Millesimo, premiati i vincitori dei concorsi poetici dell’associazione caARTEiv

Premiazione poesie caarteiv Millesimo

Millesimo. In un clima di armonica convivialità l’associazione caARTEiv ha consegnato domenica scorsa alla Sala Consiliare del Comune i premi dei concorsi letterari “Poetando alle Pendici del Monte Camulera”, alla 17ma edizione, e “Poetando con i Del Carretto”, alla 13ma.

A fare da cornice alla cerimonia le mostre in omaggio a Millesimo e alla Val Bormida e ai 200 anni dell’Arma dei Carabinieri, a cura della presidente Simona Bellone. La giornata artistica si è conclusa con il brindisi e i dolci nostrani “poetine”.

“Ringraziamo tutti i soci e gli accompagnatori convenuti e la trattoria ‘Il Nazionale’ che ha confezionato il prelibato pranzo dei poeti”, dichiara Simona Bellone.

Ecco i primi classificati di ogni sezione:

“Poetando alle pendici del monte Camulera” – XVII edizione:
1° premio Haiku a Pietro Rava, Alessandria
1° premio Poesia dialettale a Pietro Baccino, Savona
1° premio Poesia sezione alberi a Ines Gastaldi, Bardineto
1° premio Poesia sezione colori a Bruna Cerro, Savona
1° premio Poesia sezione speranze a Maria Teresa Bonifazio, Ortovero
1° premio Poesia sezione volti a Maurizio Manfredi, Savona

“Poetando con i Del Carretto” – XIII edizione:
1° premio Libro edito racconto a Maria Loiaconi, Genova
1° premio Libro edito poesie a Brandisio Andolfi, Caserta
1° premio Libro edito haiku a Monica Fiorentino, Sorrento
1° premio Racconti a Enrico Parravicini, Varese
1° premio Poesia sezione attualità a Silvana Robertazzi, Garessio
1° premio Poesia sezione umoristica ad Augusto Ledda, Genova
1° premio Poesia sezione arcobaleno a Gilda Donolato, Varese
1° premio Poesia sezione abbracci ad Angelo Arsetta, Treviso
1° premio Poesia sezione pace ad Attilio Rossi, Carmagnola
1° premio Poesia sezione tema libero a Enrico Parravicini, Varese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.