IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garlenda, brioches giganti e galline in Fiat 500 al Meeting Mundial foto

Più informazioni su

Garlenda. I partecipanti al Meeting di Garlenda si contraddistinguono come sempre in originalità: questa mattina, fra i molti cinquini colorati, personalizzati con oggetti bizzarri (vedi il carrello che porta la botte di vino, il tettuccio apparecchiato come per un picnic) ne sono comparsoi alcuni davvero incredibili.

Il coordinamento di Milano si è presentato in Borgata Nuova per le iscrizioni con una brioche gigante di 4 kg, fatta appositamente questa notte dalla pasticceria Dameno di Arluno (MI), che è durata ben poco, vista la fame dei presenti. E che dire della 500 francese con le galline a bordo? Non solo quelle finte, l’equipaggio travestito, ma anche quelle vere sul sedile posteriore…

Continua la collaborazione tra il Fiat 500 Club Italia ed il Circolo Filatelico Numismatico di Albenga, nell’anno in cui i due sodalizi festeggiano importanti traguardi, rispettivamente il 30° e il 20° della fondazione.

Oggi, sabato 5 luglio, con l’apertura della mostra nei locali dell’Oratorio di Garlenda, è stato inaugurato il IX Trofeo del Collezionismo Sportivo. La mostra, che sarà visitabile anche domani dalle 8 alle 14, è un concentrato di “chicche” che possono incuriosire un pubblico ben più vasto di quello dei collezionisti di francobolli, monete e simili.

Dai fossili preistorici alle preziose foto autografate degli astronauti statunitensi che sbarcarono sulla luna, c’è modo di riflettere sull’intera evoluzione del nostro pianeta… mica poco! Inoltre sono esposte le cartoline che via via sono state dedicate al Meeting, e naturalmente è possibile acquistare quelle del 2014 con lo speciale annullo filatelico.

“Colgo l’occasione per invitare tutti ad Albenga, a Palazzo Oddo, nei giorni 1 e 2 novembre 2014, quando si svolgerà la mostra dedicata ai 100 anni della Prima Guerra Mondiale e ai 20 anni del nostro Circolo” ha ricordato Luigi Bertario, vicepresidente e fondatore del Circolo Filatelico Numismatico Albenganese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.